Bretelle on line: le 5 cose che devi sapere prima di procede all’acquisto 23/02/2016 – Pubblicato in: Bretelle

Cercare un paio di bretelle on line è un’operazione piuttosto semplice, ma trovarne di adatte al tuo stile ed evitare spiacevoli sorprese, potrebbe non essere così scontato. Per questo motivo abbiamo stilato una breve guida contenente i 5 punti fondamentali che devi conoscere prima di proseguire nella tua ricerca. Buona lettura!

BRETELLE ON LINE – COME EVITARE SPIACEVOLI SORPRESE?

bretelle on lineCome dicevamo, acquistare un paio di bretelle on line è un’operazione ormai molto semplice: esegui una ricerca sul tuo motore di ricerca preferito, dai uno sguardo a qualche pagina sui social, ed in pochi istanti ti si apre davanti una vera e propria collezione virtuale di accessori pronti per essere acquistati. Ma se cercarle sul web è una cosa relativamente semplice, trovarne un paio all’altezza delle tue aspettative, potrebbe non esserlo altrettanto.

Nel mare di proposte che ti trovi davanti puoi infatti incappare in prodotti di dubbia qualità, in venditori poco presenti e in molto altro ancora; correndo così il rischio concreto di spendere male il tuo denaro e di ritrovarti inoltre con un accessorio che dopo poco tempo è magari da buttare, subendo oltre al danno anche la beffa!

Ecco quindi 5 punti fondamentali ai quali devi porre attenzione prima di procedere all’acquisto di un paio di bretelle on line e che ti permetteranno di “raddrizzare le antenne” per evitare spiacevoli sorprese.

#1 – In cosa è specializzato il venditore?

Anche se all’apparenza potrebbe sembrare una domanda banale, questo primo punto nasconde invece una riflessione interessante. Te la spieghiamo meglio con un’analogia: supponi di voler acquistare un’auto. Hai scelto la tua futura compagna di viaggi nei minimi dettagli, hai seguito ogni pubblicità in tv e tutte le recensioni che hai trovato online. Sai di che colore la vuoi, i rivestimenti degli interni e la motorizzazione.

Arriva quindi il fatidico giorno in cui decidi di procedere all’acquisto… Dove ti senti più “spinto” a recarti: nella concessionaria ufficiale, dove sai che oltre al modello desiderato puoi scegliere tutti gli optional, i colori e gli allestimenti che vuoi; oppure in una concessionaria generica, che magari vende moto, auto e camion, dove trovi sicuramente auto di qualità, ma ti dovrai probabilmente accontentare di una soluzione simile a quella che avevi in mente?

Ok, chiariamo meglio il concetto: il fatto che un negozio on line proponga anche altri accessori, non significa necessariamente che tu debba starne alla larga! Può però aiutarti a capire meglio se è un negozio (o un artigiano) specializzato in questo tipo di accessori o è piuttosto un grande “calderone”, dove trovi centinaia o migliaia di articoli, anche di categorie totalemente diverse tra loro e dal prezzo invitante, ma che sono proposti solo con l’obiettivo di massimizzare il profitto del venditore e non per offrirti realmente un prodotto di qualità; ritrovandoti con tutta probabilità con un prodotto da buttare dopo pochi utilizzi.

Sono chiaramente scelte di mercato, entrambe rispettabili. Noi ad esempio, ci siamo specializzati soltanto nella realizzazione di bretelle artigianali, un tipo di realizzazione che ci collega direttamente al secondo punto…

#2 – DOVE sono realizzate le bretelle in vendita?

Come accennato poche righe fa, quando acquisti un prodotto puoi scegliere varie proposte. Semplificando, nel caso dell’acquisto di un paio di bretelle on line, le strade sono principalmente 2: o parliamo di un accessorio realizzato a mano, o di un prodotto realizzato per la maggior parte (o totalmente) in maniera “industrializzata”. Ribadiamo nuovamente che non esiste la strada giusta o quella sbagliata. Esiste soltanto la tipologia di accessorio che desideri acquistare ed indossare TU.

Per cui, senza cadere in facili campanilismi, possiamo tranquillamente affermare che esistono realtà fuori dal nostro Paese che realizzano bretelle di alta qualità da secoli, nonostante si contino sulle dita di mano. Escludendo quindi questi casi, è importante che tu ti chieda cosa stai realmente acquistando…

Se è infatti lecito pagare una cifra contenuta per un prodotto “da prezzo”, consapevole del fatto che magari lo dovrai utilizzare una sola volta; ed è altrettanto auspicabile che tu investa qualche euro in più per un accessorio che sai ti dovrà accompagnare per molto tempo (in quanto ne fai magari un utilizzo quotidiano), presta però particolare attenzione a tutto quanto si trova nel “mezzo”.

Ad esempio a tutti quei prodotti marchiati come Made in Italy, ma che di italiano hanno (forse) la sola etichetta e pagati quindi a peso d’oro in rapporto alla qualità che offrono. E di conseguenza, chiediti…

#3 – COME sono realizzate le bretelle in vendita?

Ovvero, con che materiali? Beh, in questo caso ti servirà un può di buon senso ed occhio allenato. Nonostante si possano fare delle foto quanto più belle possibili, alcune “toppe” le puoi scoprire infatti ad occhio nudo. Presta quindi attenzione ai particolari, quali la pelle utilizzata: anche se un surrogato di quest’ultima può farti risparmiare qualche euro in fase di acquisto ed in foto “sembra bella”, pagherai il resto del conto dopo dopo averle indossate qualche volta, quando le prime crepe non ti faranno di certo fare una bella figura durante le tue uscite.

Presta poi attenzione alle clip: anche se l’ideale sarebbe provarle e toccarle con mano, lo spessore del metallo e la forma della clip stessa, possono già metterti in guardia da fastidi futuri. Quali? Ad esempio che le bretelle si slaccino continuamente durante il giorno. Sarebbe fastidioso, no?

#4 – Avrò assistenza pre e post-vendita?

bretelle-on-line-facebookQuesto è un punto fondamentale, soprattutto se sei al tuo primo paio di bretelle on line o se le devi magari indossare in vista un’occasione importante e nelle quale non ti puoi permettere di improvvisare (pensa ad esempio ad un matrimonio). In questo caso un aiuto, un consiglio o un suggerimento, possono davvero fare la differenza.

Per quella che è la nostra esperienza, ci riferiamo ad esempio a tutti gli sposi che ci contattano prima del fatidico “Sì” e che cercano un accessorio con il quale distinguersi. O da abbinare nella migliore maniera possibile a quella scarpa particolare. Oppure ancora, alle richieste che ci giungono per tessuti particolari, che magari non sono direttamente presenti nella nostra collezione.

Per cui chiediti: il venditore è in grado di darti supporto? Le modalità per contattarlo sono ben in evidenza? Risponde in tempi rapidi? 😉

#5 – Il venditore ha qualche feedback?

SMSLe testimonianze sono importanti: indicano che un cliente è rimasto soddisfatto del tuo prodotto, della spedizione e di altri fattori, tanto da rilasciarti un feedback e magari consigliarti a sua volta ad amici e conoscenti.

Per questo motivo, controllare sul sito web o sui profili social che ci siano delle testimonianze (chiaramente non inventate ad hoc) o dei feedback, ti aiuteranno a capire meglio se è qualcuno di cui si può fidare o meno.

Siamo quindi giunti alla fine di questa breve guida contenente i 5 punti fondamentali da valutare prima di procedere all’acquisto di questo fantastico accessorio. Se sei giunto su questa pagina alla ricerca di un paio di bretelle on line, ci auguriamo tu abbia le idee più chiare e ti invitiamo a consultare liberamente il nostro shop online.

Un saluto ed a presto!

PS hai trovato utile l’articolo? Condividilo con i tuoi amici! 😉